Basi di cucina/ Senza categoria

Besciamella

besciamella

La besciamella fa parte delle ricette di base della cucina italiana, usata come elemento di partenza per la preparazione di altre pietanze come ad esempio le lasagne e altri piatti della tradizione.

Già presente nel ricettario di Pellegrino Artusi con il nome di “Balsamella” la besciamella è un’antica salsa di base la cui paternità è rivendicata dai francesi e da noi italiani, tra le varie ipotesi quella più accreditata è che sia stata Caterina de Medici ad averla importata in Francia con il nome che aveva allora ovvero “salsa colla”,ma è grazie al cortigiano Louis de Béchameil che prese poi il nome di salsa besciamella

La besciamella si prepara con la farina, il latte, il burro e la noce moscata per realizzarla ci vorrà pochissimo tempo, io ad esempio realizzo un roux una miscela di burro fuso e farina che sta alla base delle salse bianche e rende più facile, a mio parere, la preparazione della besciamella.

Cucinate con me!!!

  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 0 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

 

Ingredienti

  • Burro 50 g
  • Farina 50 g
  • Latte 1/2 di l
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

besciamella

Preparazione

  1. Mettete a scaldare in un pentolino il latte ( che deve essere fresco e intero) facendo ben attenzione a non farlo bollire.
  2. Per preparare il roux mettete il burro a sciogliere in una casseruola a fuoco basso per circa 1 minuto, nel frattempo setacciate la farina e quando il burro sarà completamente sciolto aggiungetelo in pentola mescolate continuamente per 1-2 minuti il burro e farina con un’apposita frusta, per evitare che si formino grumi, a fuoco basso . La preparazione deve restare di un colore chiaro, la breve cottura serve semplicemente a cuocere la farina in modo che non sappia più di crudo.
  3. Aggiungete gradualmente il latte fatto riscaldare senza aver bollito e diluite il composto mescolando per evitare la formazione di grumi.
  4. Continuate a mescolare finchè la salsa si addensa, non appena inizieranno a formarsi le prime bollicine del bollore, contate 10 minuti di cottura.
  5. Continuate a mescolare e poco prima di spegnere unite il sale ed un pizzico di noce moscata.

 

 

Note

Qualora la salsa vi servisse più densa potrete aumentare le dosi di burro e farina, per una versione leggera potrete sostituire il latte con del brodo vegetale ed il burro con olio evo.

You Might Also Like