besciamella

Besciamella

La besciamella fa parte delle ricette di base della cucina italiana, usata come elemento di partenza per la preparazione di altre pietanze come ad esempio le lasagne e altri piatti della tradizione.

Già presente nel ricettario di Pellegrino Artusi con il nome di “Balsamella” la besciamella è un’antica salsa di base la cui paternità è rivendicata dai francesi e da noi italiani, tra le varie ipotesi quella più accreditata è che sia stata Caterina de Medici ad averla importata in Francia con il nome che aveva allora ovvero “salsa colla”,ma è grazie al cortigiano Louis de Béchameil che prese poi il nome di salsa besciamella

La besciamella si prepara con la farina, il latte, il burro e la noce moscata per realizzarla ci vorrà pochissimo tempo, io ad esempio realizzo un roux una miscela di burro fuso e farina che sta alla base delle salse bianche e rende più facile, a mio parere, la preparazione della besciamella.

Cucinate con me!!!

  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 0 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

 

Ingredienti

  • Burro 50 g
  • Farina 50 g
  • Latte 1/2 di l
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

besciamella

Preparazione

  1. Mettete a scaldare in un pentolino il latte ( che deve essere fresco e intero) facendo ben attenzione a non farlo bollire.
  2. Per preparare il roux mettete il burro a sciogliere in una casseruola a fuoco basso per circa 1 minuto, nel frattempo setacciate la farina e quando il burro sarà completamente sciolto aggiungetelo in pentola mescolate continuamente per 1-2 minuti il burro e farina con un’apposita frusta, per evitare che si formino grumi, a fuoco basso . La preparazione deve restare di un colore chiaro, la breve cottura serve semplicemente a cuocere la farina in modo che non sappia più di crudo.
  3. Aggiungete gradualmente il latte fatto riscaldare senza aver bollito e diluite il composto mescolando per evitare la formazione di grumi.
  4. Continuate a mescolare finchè la salsa si addensa, non appena inizieranno a formarsi le prime bollicine del bollore, contate 10 minuti di cottura.
  5. Continuate a mescolare e poco prima di spegnere unite il sale ed un pizzico di noce moscata.

 

 

Note

Qualora la salsa vi servisse più densa potrete aumentare le dosi di burro e farina, per una versione leggera potrete sostituire il latte con del brodo vegetale ed il burro con olio evo.