Dolci/ Senza categoria

Bignè con Crema alla Vaniglia

bignè

Tra i vari libri di cucina che sfoglio per cercare, soprattutto le ricette di base c’è La scuola di cucina de Le cordon Bleu la famosa scuola di cucina di Parigi,e questa volta sfogliando le pagine ho deciso di provare a fare i bignè e realizzare la pasta choux.

Premetto che non avevo mai provato a realizzare questi dolcetti così “semplici” a vedersi ma che nascondono una preparazione molto precisa e diversi passaggi che vanno eseguiti alla lettera.

Per preparare circa 40 bignè vi serviranno:

  • 100 g di burro
  • 250 ml di acqua
  • 150 g di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 250 g di uova

In una casseruola mettete l’acqua e il burro e portate ad ebollizione,togliete il tegame dal fuoco e aggiungete il sale,lo zucchero e la farina,quando il composto risulterà omogeneo riportate il tegame sul fuoco e mescolate bene fin quando il composto si staccherà dalle pareti della pentola,togliete dal fuoco e aggiungete le uova sbattute una alla volta amalgamando bene e aggiungendo il successivo solo quando il primo risulterà assorbito completamente e procedete così con il resto delle uova,continuate a mescolare finché la pasta risulterà compatta e si staccherà dal cucchiaio.

Mettete il composto all’interno di un sac-a-pochè dotato di bocchetta liscia e formate dei mucchietti di pasta distanziati l’uno dall’altra su una placca da forno rivestita di carta da forno,spennellate lasuperficie con un po’ di acqua e tuorlo d’uovo e infornate a 200° per almeno 20/25 minuti finché non hanno un colore dorato intenso lasciandoli poi raffreddare.

bignè

Nel frattempo preparate la crema alla vaniglia con :

  • 250 ml Latte intero
  • 75 g Zucchero
  • 25 g di amido di mais
  • 3 Tuorli
  • ½ Baccello di vaniglia

Portate ad ebollizione il latte con i semi e il baccello di vaniglia,sbattete con una frusta i tuorli e aggiungente l’amido di mais,eliminate il baccello dal latte a filo mescolando bene,riportate il composto sul fuoco e mescolate continuamente fino a quando non si sarà addensata,mettete la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare conservandola con un foglio di pellicola a contatto.bignè

Quando si sarà completamente raffreddata mettetela in una sac-à-poche con di bocchetta stretta e riempite i bignè dalla parte inferiore,una volta farcite sciogliete 100 gr di cioccolato fondente a bagnomaria e bagnateci le punte dei bignè decorando poi con farina di pistacchi,granella di nocciole o quello che preferite.

I Bignè alla crema sono pronti per far felici grandi e piccini.

 

You Might Also Like