Cannelloni alternativi

cannelloni

Quante volte nelle corsie dei supermercati vi siete imbattuti in formati di pasta giganti e avete pensato ma che bella,per poi però pensare ma cosa ci faccio???

Questa pasta che vi vado a presentare me l’ha data una mia collega da testare,è di un pastificio artigianale il Pastificio Stabia e il formato che ho utilizzato sono dei fantastici Pennoni.

Ho deciso di utilizzare gli stessi ingredienti per 2 varianti della stessa ricetta.

Per realizzare entrambi le varianti vi serviranno:

  • 500 g di pennoni Pastificio Stabia
  • 500 g di ricotta
  • 2 uova
  • 500 g di spinaci lessati e privati dell’acqua
  • 200g di parmigiano reggiano grattugiato  per il ripieno +50 g per gratinare
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • 500 ml di besciamella

Tritate al coltello gli spinaci lessati e strizzati bene,aggiungete la ricotta,le 2 uova e il parmigiano grattugiato,mescolate bene e aggiungete sale,pepe,e noce moscata a vostro gusto.

Fate cuocere la pasta per la metà del tempo indicato sulla confezione(finirà la cottura in forno) scolatela e riempite con il composto di ricotta e spinaci e posizionateli nella pirofila a mo di cannelloni,coprite con la besciamella(io vi consiglio di farla appena un po’ liquida)cospargete di parmigiano reggiano grattugiato e mettete in forno a 200° per 20 minuti.

Servite caldi.

Ps:Con gli stessi ingredienti potete creare un timballo di pasta aggiungendo solo della scamorza a dadini tra gli strati di pasta,composto di ricotta e spinaci e la besciamella.

lasagne