primi piatti

Fregola con le verdure

fregola

Qualche anno fa sono stata in Sardegna e tra i vari piatti che ho assaggiato c’è la fregola, una piccola pasta tipica costituita da piccole palline di grano duro e acqua, lavorate a mano e tostate nel forno, viene chiamata anche cous cous italiano o cous cous sardo vista la somiglianza con il classico piatto della cucina mediorientale.

Io l’ho mangiato con le arselle meglio conosciute come telline e l’ho trovata ottima, oggi però ve la propongo con un condimento a base di verdure per gustare così un piatto leggero e gustoso perfetto per chi vuole depurarsi dopo le vacanze!

Volete assaggiare la mia fregola?

Cucinate con me!

  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fregola 250 g
  • Cipollotto Fresco 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Burro q.b.
  • Olio Extravergine D’oliva q.b.
  • Sedano 4 coste
  • Carote (medie) 2
  • Zucchine (medie) 3
  • Melanzane 1
  • Pomodorini Datterini 200 g
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

fregola

Preparazione

  1. Iniziate lavando tutte le verdure, tagliatele a dadini e tenetele separate, in una padella capiente mettete l’olio e la noce di burro e aggiungete il cipollotto e lo spicchio d’aglio tritati finemente.

  2. Quando l’aglio e il cipollotto risulteranno dorati iniziate ad aggiungere le verdure partendo da sedano e carote e lasciate cuocere per 5 minuti con il coperchio stando ben attenti a non bruciare e aggiungendo in caso di bisogno un pò d’acqua.

  3. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e versateci la fregola quando arriverà ad ebollizione.

    Aggiungete a sedano e carote le zucchine, lasciate cuocere qualche minuto, sempre con il coperchio, aggiungete la melanzana e procedete allo stesso modo aggiungendo per ultimi i pomodorini.

    Salate e pepate le verdure e procedete con la cottura a fuoco basso.

  4. Scolate la fregola al dente e aggiungetela alle verdure, lasciate cuocere per qualche minuto e a fine cottura aggiungete il basilico fresco, fate saltare qualche minuto e servite.

    Note

    Potete dare una spinta in più al piatto aggiungendo, al momento di servire, dei dadini di scamorza affumicata.

    Se vi piacciono le mie ricette continuate a seguirmi e cucinare con me lasciando un like alla mia pagina facebook cliccando qui.

You Might Also Like