Senza categoria

Impasto pizza 48 ore di lievitazione

pizza bonci 1
Quante volte vi siete fermate a sgolosare davanti ad un trancio di pizza con un impasto perfettamente lievitato? croccante fuori e morbido dentro? Io ho provato tutti i tipi di farina e le dosi di lievito poi passeggiando tra le farine al supermercato mi sono imbattuta nella farina w350 adatta a lievitazioni lunghe fino a 48 ore e ho deciso di provare a fare un impasto con una lievitazione molto lunga e facendo tesoro dei consigli del buon Bonci per l’utilizzo del lievito.
E devo dire che i risultati sono stati molto più che soddisfacenti!!!!
Per realizzare questo impasto vi serviranno:
  • 800 g di  Acqua naturale (meglio se in bottiglia)
  • 20 g Sale fino
  • 40 g Olio evo
  • 1 kg  Farina di grano tenero  tipo 00  w350 
  •  7 g di lievito di birra fresco o 2 g di lievito di birra secco
pizza bonci 2
Per preparare l’impasto vi servirà una ciotola e una  spatola in silicone o anche un cucchiaio di legno con un manico lungo.
Versate la farina in una ciotola, sciogliete il lievito nell’acqua e versatelo nella farina impastando con cura.
Quando vedete che l’impasto avrà assorbito tutta l’acqua, versatene ancora, fino a incorporarla completamente.
Aggiungete il sale e mescolate ancora, è importante che il sale venga aggiunto solo a questo punto e non assieme al lievito, per garantire una perfetta lievitazione.
Continuate a mescolare gli ingredienti e, quando l’impasto sarà quasi uniforme, aggiungete l’olio e continuate a mescolare.
 Lavorate ancora l’impasto, e non fate caso alla consistenza molto molle lievitando raggiungerà la giusta consistenza.
Fate riposare per 15 minuti e rimpastate.
Coprite la ciotola con la pellicola e fate lievitare per 46 ore nel piano basso del frigorifero.
passate le 46 ore oleate due teglie distribuiteci l’impasto coprite con dei canovacci e fate lievitare fuori dal frigo per altre 2 ore alla fine avremo il nostro impasto perfettamente lievitato.
Condite come preferite e procedete alla cottura in forno al massimo della sua potenza mettendo le teglie per i primi 10 minuti sul fondo del forno,passati i 10 minuti sollevate il fondo e controllate la cottura se risulta dorata e croccante sul fondo allora passatela al piano medio altrimenti fate cuocere ancora per qualche minuto stando ben attente a non bruciarla!!!
Aspettate finché l’impasto non inizia a dorarsi e poi spostate la teglia nel ripiano più alto,per  pochissimi minuti: 3 o 4 al massimo, il tempo di bruciacchiare leggermente le estremità.
Servite accompagnata da un’ottima birra fredda.
 Ho realizzato questa pizza anche utilizzando la farina 00 e facendo lievitare per 36 ore in frigorifero 6 ore a temperatura ambiente,e le restanti 6 ore in un luogo caldo 4 nel recipiente coperto da pellicola dove è lievitato per la maggior parte del tempo e le restanti 2 nelle teglie.
 _impasto

You Might Also Like