Orecchiette

Orecchiette al basilico fatte in casa

Qualche giorno fa ho acquistato al supermercato una bella pianta di basilico, con mio marito che raccoglieva scommesse sulla vita della povera piantina, e aveva ragione come tutti gli anni dopo qualche giorno ha iniziato a perdere le foglie (lo so le piantine non si comprano al supermercato ma ogni volta ci ricasco) così per non sentirmi dire anche quest’anno “te l’avevo  detto” ho deciso di raccogliere tutte le foglie e utilizzarle per realizzare la versione aromatizzata di un formato di pasta tipico della mia terra , le Orecchiette al basilico.

In questa ricetta vi propongo un condimento estivo fatto con formaggio fresco spalmabile e pomodorini gialli il tutto aggiunto alle orecchiette senza cottura.

Ma voi potete scegliere un condimento diverso come ad esempio un sughetto di pomodoro fresco e una generosa grattugiata di ricotta salata.

Cosa ne dite?

Cucinate con me!!!

  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 5 minuti
  • Porzioni: 4/5 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le orecchiette

  • Uova 4
  • Semola Di Grano Duro Rimacinata 400 g
  • Basilico 1 mazzetto

Per il condimento

  • Formaggio Fresco Spalmabile 200 g
  • Pomodorini Gialli 200 g
  • Olio Di Oliva q.b.
  • Sale q.b.

Orecchiette al basilico

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le foglie di basilico con l’aiuto di qualche foglio di carta cucina.

    Mettete le foglie di basilico all’interno del bicchiere del frullatore ad immersione e aggiungete le uova.

    Frullate fino a quando il composto risulterà omogeneo  e il basilico sarà ben tritato all’interno delle uova, dovrete ottenere un composto liscio e di un colore verde omogeneo.

  2. Mettete sulla spianatoia la farina a “Fontana” e ricavate al centro un buco dove andrete ad inserire il composto  di uova e basilico.

    Con l’aiuto di una forchetta iniziate a mescolare le uova con la farina e lavorate con le mani, per circa 10 minuti, fino a rendere il composto omogeneo e liscio.

  3. Coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare per almeno 20 minuti.  Dividete l’impasto in pezzi e lavorateli fino a trasformarli in cilindri spessi circa 1 cm, tagliateli in pezzi di circa 1 cm e con la punta di un coltello lavorateli trascinandoli sul piano in modo tale da realizzare una sorta di conchiglia che poi andrete a rigirare sul pollice in questo modo otterrete la classica forma dell’orecchietta.Proseguite in questo modo fino a terminare l’impasto appoggiando le orecchie preparate sul telo o sulla spianatoia. Io vi consiglio di prepararle il giorno prima e lasciarle riposare una notte intera  prima di consumarle.
  4. Procedete con il lavare e tagliare a cubetti i pomodorini e condite con sale e olio.

    Mettete il formaggio fresco spalmabile in una ciotolina e aggiungete qualche goccia di acqua di cottura e lavorate con una forchetta fino ad ottenere una crema aggiungendo acqua se serve.

  5. Cuocete le orecchiette al basilico in abbondante acqua salata scolatele e conditele con la crema di formaggio spalmabile e pomodorini a crudo se e di vostro gusto potete aggiungere una grattugiata di pepe fresco.

 

Se vi piacciono le mie ricette continuate a seguirmi e cucinare con me lasciando un like alla mia pagina facebook cliccando qui.