gnocchi di zucca

Gnocchi di Zucca senza patate: la ricetta base

Alla domanda qual’è per te uno dei classici piatti autunnali?  Risponderei sicuramente gli Gnocchi di Zucca perché  a rappresentare l’autunno in cucina non c’è niente di meglio della zucca, sarà il colore che ricorda le foglie di questa stagione e il fatto che è un ingrediente di stagione molto versatile ed utilizzabile nei modi più disparati.

La zucca è un’ottima fonte di vitamine e di sostanze antiossidanti in particolare fornisce al nostro organismo il betacarotene, indispensabile per la formazione della vitamina A inoltre l’olio di semi di zucca favorisce la guarigione delle scottature. Inoltre l’ortaggio presenta proprietà diuretiche e lassative.

Tra le mie ricette troverete vari piatti con questo ingrediente ma oggi voglio parlarvi di come preparare gli gnocchi di zucca, ottimi semplicemente conditi con burro e salvia,o se preferite un sapore più forte potete realizzare un condimento a base di gorgonzola che si sposa perfettamente con il gusto dolce della zucca.

Per realizzare gli gnocchi di zucca per 4 persone vi serviranno:

  • 500 gr di polpa di zucca
  • 100 gr di farina
  • 1 uovo

gnocchi di zucca

Pulite la zucca privandola di semi,filamenti e buccia,tagliatele a fettine alte circa 1 cm e mettetele in una teglia rivestita di carta da forno e infornate a 180° per 20/25 minuti, dopo il tempo indicato sfornatela lasciatela intiepidire e passatela con il passa verdure, o schiacciatela con l’aiuto di una forchetta,la polpa di zucca deve contenere poca acqua in caso contrario ripassatela in forno a 110° fino a quando perderà l’acqua e raggiunga una consistenza pastosa.

Sulla spianatoia create una fontana con la farina e aggiungete la polpa di zucca iniziate ad amalgamare il tutto e quando l’impasto inizierà ad avere la consistenza giusta unite l’uovo impastate bene fini a  quando il composto non sarà più appiccicoso se l’impasto risulterà ancora umido aggiungete altra farina, senza eccedere  più farina andrete ad aggiungere e più gli gnocchi verranno duri.

Preparate gli gnocchi di zucca formando con l’impasto dei cordoncini tagliateli in piccoli pezzi della dimensione di una nocciolina infarinateli e passateli su un tagliere riga gnocchi, man mano che li preparate infarinateli e metteteli su un foglio di carta da forno infarinato stando attente a non farli attaccare e infarinate,il foglio di carta da forno vi aiuterà nel momento in cui dovrete tuffarli in acqua.

Come per quelli di patate  cuoceteli in acqua salata saranno pronti quando torneranno in superficie

gnocchi di zucca