gluten free/ primi piatti

Spaghetti di riso “oriente a casa mia”

IMG_20151003_001546-1

La mia versione degli spaghetti di riso mescola un pò di tradizione cinese ai sapori del salume di felino in provincia di Parma.

Ho voluto abbinare alle classiche verdure croccanti invece del pollo la pasta di salame fatta rosolare in padella insieme all’olio come base per la cottura delle verdure.

Gli ingredienti che vi serviranno per la realizzazione di questo piatto sono:

  • 300 g di Spaghetti di riso
  • 2 carote
  • 2 peperoni (1 rosso e 1 giallo)
  • 2 zucchine
  • germogli di soya
  • 300 g di pasta di salame
  • olio qb
  • salsa di soya qb
  • sale qb

In un contenitore mettete gli spaghetti di riso in ammollo con l’acqua calda.

Lavate e mondate le verdure,tagliatele tutte a bastoncini più o meno delle stesse dimensioni ma teneteli separati perchè andranno cotti con tempi diversi.

In un Wok mettete un filo d’olio e lasciateci rosolare la pasta di salame a pezzetti molto piccoli finchè risulterà ben dorata,aggiungete (intervallando di qualche minuto tra un ingrediente e l’altro)in ordine,carote,peperoni,zucchine e germogli di soya,sfumate con la salsa di soya e lasciate evaporare (aggiungete sale se serve ma fate attenzione con la salsa di soya)scolate e aggiungete nel wok gli spaghetti e mescolateli bene agli ingredienti.

In caso potete aggiungere ancora un pò di salsa di soya,mescolate bene e servite.

spgoriso_2

 

You Might Also Like