spezzatino

Spezzatino di agnello e asparagi

Ci sono ricette che nel prepararle ti riportano a “casa” in un secondo, anche se quella casa è a quasi 700km di distanza, quelle ricette che profumano di mamma e di tavolate piene di amore e sorrisi…oggi ho preparato uno spezzatino di asparagi selvatici (raccolti dal mio papà in Puglia che avevo sbollentato e surgelato) agnello e uova, un piatto che solitamente si consuma a Pasqua ma che quando si vive lontano da casa va bene tutto l’anno…

Lo spezzatino può essere preparato con varie tipologie di verdure come ad esempio le cicorie selvatiche (buonissime anche ripassate in padella con aglio, olio e peperoncino), la catalogna e i cardi che si sposano benissimo con questa ricetta.

Come vi dicevo questa è una ricetta che viene preparata in casa dei miei (e non solo)  in puglia per il pranzo di Pasqua insieme ad altri piatti naturalmente.

Per la scelta del taglio dell’agnello è consigliato per questa ricetta è il collo, un taglio saporito ed economico, con carne consistente che, richiede una lunga e lenta cottura, ma potete scegliere anche di utilizzare il cosciotto.

Cosa ne dite? Volete assaporare anche voi un pò di sapore di casa mia?

Cucinate con me!!!

    • Difficoltà: Bassa
    • Preparazione: 30 minuti
    • Cottura: 90/120 minuti (dipende dalla carne)
    • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Agnello  (cosciotto o collo) 12/16 pezzi in base alla grandezza 
  • olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Asparagi selvatici (o altre verdure a scelta)sbollentati 1 kg
  • Parmigiano Reggiano (grattugiato) 100 g
  • Uova 3 grandi/4 medie
  • Acqua q.b.

spezzatino

Preparazione

  1. In una casseruola abbastanza grande e non troppo alta mettete l’olio, quando inizierà a soffriggere aggiungete l’agnello, salate e lasciate rosolare  su tutti i lati.
  2. Quando la carne risulterà ben rosolata copritela con dell’acqua e lasciate cuocere a fuoco medio, con il coperchio, fin quando risulterà ben cotta, aggiungendo in caso di bisogno dell’altra acqua calda.
  3. Appena la carne risulterà ben cotta aggiungete gli asparagi (o la verdura scelta) sbollentati, coprite con il coperchio e lasciate completare la cottura della verdura.
  4. Una volta che anche le verdure saranno pronte aggiungete le uova sbattute con il parmigiano, mescolate e lasciate cuocere fino a quando l’uovo si sarà rappreso.
  5. Servite caldo accompagnando lo spezzatino con pane tostato.

spezzatino

   Vi piacciono le mie ricette? continuate a seguirmi e cucinare con me lasciando un like alla mia pagina facebook cliccando qui.