melanzane

Sugo alle melanzane

Non so voi, ma spesso quando chiedo a mio marito cosa vuol mangiare la risposta è “un piatto di pasta”…

Ecco la risposta “un piatto di pasta” cosa significa???

Un piatto di pasta almeno per mio marito è la risposta completa, come se vendessero pacchi di pasta con dentro già il condimento…fosse per lui basterebbe un filo d’olio e il pranzo è servito, ed è qui noi mogli diventiamo le eroine della casa apriamo il frigo e c’inventiamo il modo giusto per portare in tavola un piatto di pasta “completo” e quello che vi propongo oggi è un ottima soluzione per rendere un semplice piatto di pasta un fantastico primo piatto.

Facile e gustoso dovrete solo decidere a quale formato di pasta abbinarlo, io vi consiglio sempre un formato rigato, è il sugo di melanzane, pochi ingredienti per realizzare un primo piatto che vi conquisterà!!!

Volete provarlo anche voi?

Cucinate con me!!

  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Melanzane 2
  • Scalogno 1
  • Olio Di Oliva q.b.
  • Polpa Di Pomodoro 200 g
  • Sale q.b.
  • Basilico q.b.

melanzane

Preparazione

  1. Iniziate lavando e tagliando le melanzane a cubetti.

    Pulite e tritate finemente lo scalogno.

  2. In una casseruola versate dell’olio d’oliva e fate rosolare lo scalogno.Aggiungete a questo soffritto le melanzane a cubetti e fate rosolare bene.
  3. Quando le melanzane risulteranno ben dorate aggiungete la polpa di pomodoro salate e lasciate cuocere per almeno 20 minuti.

    Mentre il sughetto cuoce mescolate di tanto in tanto e in caso di bisogno aggiustate di sale.

  4. A fine cottura aggiungete le foglie di basilico e il sugo è pronto,  non vi resta che aggiungerlo al vostro formato di pasta preferita.Un consiglio insieme a questo sugo di melanzane è ottima la ricotta salata prima di servire la pasta aggiungetene una generosa grattugiata a scaglie.

Note

Potete anche aggiungere al sugo della panna fresca e frullarlo con l’aiuto del mini-pimer in modo da ottenere una crema e con questa condire il vostro formato di pasta preferito.

 

Se vi piacciono le mie ricette continuate a seguirmi e cucinare con me lasciando un like alla mia pagina facebook cliccando qui.