Tortelli di zucca e amaretti : la tradizione nel piatto


In Emilia le paste ripiene sono parte della tradizione culinaria della maggior parte delle famiglie,nella bassa Parmense ,dove vivo, a confine con le province di Cremona e Mantova tra le varie tipologie di tortelli ci sono i tortelli di zucca di cui va ghiotto mio marito,la tradizione mantovana vuole il ripieno di zucca con amaretti e mostarda, ma nella mia versione la mostarda non la troverete perché a mio marito non piace 🙂

tortelli-di-zucca

Per realizzare circa 50 tortelli di zucca vi serviranno:

per il ripieno :

  • 500 gr di zucca
  • 50 gr di amaretti
  • parmigiano grattugiato a piacere
  • 1 uovo
  • noce moscata qb

per la sfoglia:

  • 300 gr di farina 00
  • 3 uova

Iniziate facendo cuocere la zucca in forno fino a quando  risulterà morbida dopodiché passatela con il passa verdure utilizzando il disco a fori piccoli e raccogli il passato in una ciotola se risulta molto umido rimettete in forno e fate asciugare ulteriormente la polpa di zucca e lasciate raffreddare.

Preparate la pasta per la sfoglia avvolgetela in un canovaccio e lasciate riposare per mezz’ora il tempo necessario a far raffreddare completamente la polpa di zucca e preparare il ripieno.

Lavorate quindi la polpa di zucca con il parmigiano reggiano grattugiato , l’uovo, un pizzico di sale,la noce moscata e gli amaretti tritati finemente (io ho utilizzato il tritatutto )mescolate bene e lasciate riposare intanto che stendete l’impasto.

Stendete l’impasto fino ad ottenere delle sfoglie sottili e disponete il ripieno  a distanza di 3/4 cm l’uno dall’altro,spennellate intorno al ripieno con un po’ d’acqua e posizionate un altra sfoglia per coprire, schiacciate con le dita per eliminare l’aria e sigillare bene ,tagliate con una rotella o con lo stampo per tortelli.

Cuocete in abbondante acqua bollente salata i  tortelli di zucca in e condite con burro  marrone e parmigiano reggiano grattugiato fresco.

Potete aggiungere al burro se preferite foglie di salvia o un rametto di rosmarino.

tortelli di zucca 2

2 Comments

Comments are closed.