primi piatti

Fave guanciale e pecorino con cavatelli

fave guanciale e pecorino

Fave Guanciale e pecorino accompagnate dal pane rappresentano il menù delle scampagnate primaverili, e del pranzo di Pasquetta e potrebbe essere l’idea giusta per stupire gli ospiti durante il pranzo di Pasqua.

Molto semplice da preparare vi permetterà  di portare in tavola un piatto con i colori e i sapori della primavera, la delicatezza della crema di fave e il sapore del guanciale si sposano perfettamente e i petali di pecorino di pienza completeranno il tutto.

Per realizzare questo piatto vi serviranno:

  • 320 g di cavatelli
  • 1 kg di fave fresche
  • 1 scalogno
  • 4 fette di guanciale
  • pecorino di pienza qb
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • olio evo qb
  • sale qb
  • pepe qb

Per preparare la crema di fave, mondate e pulite le fave e lasciatele sbollentare in acqua salata per 2/3 minuti, fatele raffreddare in acqua e ghiaccio ed eliminate la pelle esterna.

In una padella, fate rosolare a fiamma dolce lo scalogno tritato finemente e, quando risulterà ben dorato, aggiungete le fave,lasciatele cuocere qualche minuto e mettetele nel bicchiere di un mixer con un pizzico di sale e un filo d’olio extravergine di oliva e frullate fino a ottenere un composto omogeneo,nel caso la crema di fave risultasse troppo densa potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Tagliate a quadratini il guanciale e fatelo rosolare in padella fino a quando risulterà croccante e dorato,facendo ben attenzione a non farlo seccare troppo.

fave guanciale e pecorino

Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata i cavatelli,in una ciotola mettete il parmigiano grattugiato e aiutandovi con l’acqua di cottura aggiunta poco per volta create una crema.

Quando i cavatelli saranno pronti scolateli e metteteli nella padella con il guanciale e aggiungete la crema di parmigiano, mantecate bene aggiungete una grattata di pepe e procedete con l’impiattamento.

Sul fondo del piatto mettete la crema di fave e picchiando sul fondo andate a distribuirlo bene sul fondo del piatto, adagiate sopra i cavatelli delle scaglie di pecorino di pienza un filo d’olio.

I vostri cavatelli con crema di fave guanciale e pecorino sono pronti servite e Buon appetito!

You Might Also Like