antipasti/ Secondi piatti

Frolla salata patate e salmone

Frolla salata

Vi è mai capitato di avere un’aperi-cena tra amici e organizzarsi dicendo “ognuno porta qualcosa” ?

A me è successo varie volte, e visto che la cerchia di amici è più o meno sempre la stessa ogni volta cerco d’inventare qualcosa di nuovo.

Stavolta ho deciso di preparare una speciale crostata patate e salmone, base di pasta frolla salata con un ripieno di salmone affumicato e a chiudere fette sottili di patate.

Le patate regalano al tortino la parte croccante e dolce che ben si sposa con il sapore affumicato del salmone affumicato e la pasta frolla salata all’aneto abbraccia perfettamente tutti gli ingredienti.

Visti gli ingredienti usati in questa ricetta è perfetta da servire durante le prossime feste natalizie.

Cucinate con me !!!

  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 30 (+2 ore riposo in frigorifero) minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla all’aneto:

  • Farina 250 g
  • Burro 125 g
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 100 g
  • Tuorli 3
  • Aneto ½ mazzetto

Per il ripieno:

  • Salmone affumicato a fette 200 g
  • Patate  3 o 4 ( dipende dalla grandezza ) 

Procedimento

  1. Iniziate con il preparare la pasta frolla all’aneto, all’interno del robot da cucina munito di lame mettete la farina, il burro ammorbidito, il parmigiano, l’aneto e i 3 tuorli azionate il robot e lasciate andare fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati e si sarà formata una palla con l’impasto.
  2. Trasferite l’impasto su un piano di legno, lavoratelo con le mani fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo a riposare per un’ora .
  3. Accendete e preriscaldate il forno a 180°.
  4. Passato il tempo necessario a far riposare l’impasto tiratelo con il matterello tra due fogli di carta da forno fino ad ottenere uno spessore di circa 1/2 cm e mettetelo all’interno di uno stampo da crostata precedentemente imburrato ( io ne ho usato uno rettangolare con fondo removibile da 35 x 11 cm ) .
  5. Pulite e tagliate a fettine sottili ( circa 2/3 mm di spessore, potete aiutarvi con una mandolina ) le patate .
  6. Distribuire le fettine di salmone sul fondo della crostate e le fettine di patate al di sopra.
  7. Cuocete in forno a 180° per 20/25 minuti.
  8. Lasciate intiepidire prima di servire.

Potete servire accompagnando la crostata con la panna acida.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply