lasagne allo zafferano

Lasagne allo zafferano e salamino

Avete mai preparato le lasagne allo zafferano? Partiamo dal fatto che lo zafferano è una delle mie spezie preferite e lo utilizzo spesso ( da come avrete avuto modo di vedere nelle mie ricette ) in questa ricetta ho deciso di utilizzarlo per dare un sapore, e un colore, particolare alla besciamella e condire le mie lasagne insieme alla pasta di salame e alla scamorza.

Se volete realizzare una versione vegetariana di questa ricetta potete sostituire la pasta di salame con funghi, zucchine o asparagi che farete saltare in padella in una noce di burro.

Se vi piace l’idea di un piatto di lasagne colorate e gustose non vi resta che cucinare con me!

  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso
lasagne allo zafferano

Ingredienti:

  • Sfoglia Per Lasagne 250 g 
  • Pasta di salame/salamini 400 g
  • Besciamella 500 ml 
  • Scamorza (Provola) 200 g 
  • Parmigiano Reggiano 200 g 
  • Zafferano 1 bustina
  • Burro q.b.

Procedimento:

In una casseruola mettete una noce di burro, lasciatelo sciogliere e aggiungete la pasta di salame ( o i salamini ) lasciate rosolare, sgranate bene la carne e sfumate con il vino bianco lasciate evaporare e procedete con la cottura con il coperchio aggiungendo, in caso di bisogno, dell’acqua .

In un pentolino preparate la besciamella, cliccate qui per la ricetta.

Procedete con la preparazione degli ingredienti per poter poi assemblare la lasagna: grattugiate il parmigiano, macinate la scamorza, aggiungete lo zafferano alla besciamella e procedete con la preparazione delle lasagne.

Condite a strati alternando besciamella, scamorza, pasta di salame e parmigiano grattugiato fino all’ultimo strato che condirete solo con besciamella, pasta di salame e parmigiano.


Infornate a 200° per 20 minuti coprendo la teglia con l’alluminio, dopodiché togliete l’alluminio e lasciate in forno per 10 minuti con funzione grill.

Sfornate e lasciate riposare 15 minuti prima di servire.

Anche voi come me amate lo zafferano? Cliccate qui per leggerne altre.

Se volete altre idee per realizzare delle lasagne alternative cliccate qui.

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi sulla mia pagina Facebook cliccando qui.