Dolci/ Senza categoria

Biscotti girella

Biscotti

Quante volte avete voglia di biscotti fatti in casa ma non sapete decidere se alla vaniglia o al cioccolato?

Eccola la soluzione che fa per voi, i biscotti “girella” fatti di pasta frolla bi-gusto alla vaniglia e al cioccolato, perfetti per porre fine al dilemma del gusto da scegliere e adatti anche ai gusti più difficili grazie all’aroma della vaniglia che “abbraccia” perfettamente il gusto forte del cacao amaro, insomma questi biscotti faranno felici anche i palati più difficili e accontenteranno grandi e piccini.

Un unico impasto per tanto gusto.

Cucinate con me!!!

  • Difficoltà: Molto Bassa
  • Preparazione: 30+ 60 (riposo in frigo) minuti
  • Cottura: 10/15 minuti
  • Porzioni: 40 biscotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Burro 250 g
  • Farina 00 450 g
  • Zucchero 200 g
  • Tuorli 3
  • Uova 1
  • Vaniglia 1 bacca
  • Cacao Amaro In Polvere q.b.

Preparazione

  1. Per realizzare i biscotti girella iniziate mettendo nella planetaria (o nel robot da cucina) il burro a temperatura ambiente lavorate con lo zucchero fino ad ottenere una crema di burro, aggiungete le uova e la polpa della bacca di vaniglia, lasciate montare e aggiungete la farina poco alla volta, togliete dalla planetaria e lavorate l’impasto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

  2. Dividete l’impasto a metà avvolgetene una metà nella pellicola e mettete in frigorifero per almeno mezz’ora.

  3. Aggiungete alla restante metà il cacao in polvere a vostro piacimento fino ad ottenere un impasto di un bel marrone scuro (io ne ho aggiunti 5 cucchiai) e lavorate bene fino ad ottenere un impasto con un colore omogeneo.

    Avvolgete l’impasto nella pellicola e mettete in frigorifero anche questa parte per circa mezz’ora.

     

  4. Togliete dal frigo il panetto che avete messo per primo e stendete sul piano infarinato fino ad un spessore di circa 3 mm.Fate lo stesso con il panetto al cacao amaro.
  5. Sovrapponete i 2 impasti e arrotolate gli impasti stando attenti a stringere e far aderire bene fino a creare un cilindro di pasta ben compatto.

    Mettete ancora in frigorifero per almeno mezz’ora.

  6. Passato il tempo necessario a far compattare l’impasto tagliate a fette di uno spessore di circa mezzo centimetro e infornate a 180° per 10/15 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare.

    Conservate i biscotti in un contenitore di vetro per evitare che assorbano umidità.

 

Per rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi su Facebook cliccando qui.

You Might Also Like