Danubio salato 2 gusti con Bimby

Danubio salato 2 gusti con Bimby

Il danubio salato è una variante al classico dolce, perfetto per la merenda, come aperitivo e da servire tra le pietanze dei buffet delle feste.

Qui vi propongo la ricetta da realizzare con il Bimby, ma che potrete realizzare tranquillamente anche con la planetaria o a mano.

Ho decido di realizzare 2 ripieni e alternali tra loro, niente vi vieta di utilizzarne uno uguale per tutto o a cambiarli con quello che più preferite, ad esempio salsiccia e friarelli, verdure grigliate, cotto e mozzarella, pomodoro e mozzarella e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce!

Cosa ne dite, prepariamo insieme il danubio salato? cucinate con me!

Ingredienti :

  • Latte intero 200 g + q.b.
  • Lievito di birra fresco 5 g
  • Zucchero 50 g
  • Uova
  • Farina di forza 500 g + q.b.
  • Burro 50 g (a pezzi)
  • Sale ½ cucchiaino
  • Salame piccante 100 g
  • Gorgonzola 100 g
  • Scamorza affumicata 100 g
  • Semi vari q.b.
danubio salato

Procedimento:

  1. Mettere nel boccale il latte, il lievito sbriciolato e lo zucchero, sciogliere: 2 min./37°C/vel. 2.
  2. Aggiungere l’uovo, la farina, il burro e il sale, impastare: 3 min./velocità spiga. Lasciare lievitare l’impasto nel boccale per circa 4 ore (o finché il volume dell’impasto non abbia raggiunto il coperchio).
  3. Nel frattempo preparate il ripieno frullate il salame piccante con metà scamorza e utilizzate l’altra metà frullata insieme al gorgonzola.
  4. Dividere l’impasto in 22 pezzetti uguali (circa 40 g ciascuno) e tenerli coperti con un canovaccio umido o pellicola trasparente durante le successive lavorazioni.
  5. Prendere ciascun pezzetto, formare una pallina e allargarla con le mani; riempirla al centro con un cucchiaino di farcia e richiudere bene dando forma arrotondata, fate così alternando i due ripieni e tenendo separate le palline così da poterle alternare in modo giusto.
  6. Ungere il fondo di uno stampo (Ø 30 cm) e sistemare al centro la prima pallina, procedendo progressivamente con le altre, tenendole distanziate in modo che abbiano spazio per lievitare.
  7. Spennellare con il latte la superficie delle palline e cospargere coni semi.
  8. Lasciare lievitare per circa 1 ora coperto con pellicola trasparente (prolungando il tempo di lievitazione nella stagione più fredda).
  9. Accendere il forno a 200°C.
  10. Cuocere in forno caldo per 30-35 minuti (200°C) o fino a quando la superficie sarà dorata. Sfornare e far intiepidire prima di servire.

Volete altre ricette con il Bimby? Cliccate qui per vederle tutte!

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi su Facebook cliccando qui .



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.