Il “Dolce Fiore”


fiore_phillo2Era un po’ di tempo che avevo intenzione di provare la pasta Phyllo ma ho sempre avuto difficoltà a trovarne in commercio…in un ipermercato però nel banco frigo finalmente l’ho trovata.

E come primo tentativo ho voluto provare un dolce,realizzando un fiore con i fogli di pasta phyllo e farcendo con una ganache al cioccolato bianco.

La pasta Phyllo oltre ad essere un ingrediente che si adatta al dolce e al salato di sicuro è molto scenografico e con pochi passi vi farà fare una bella figura agli occhi dei vostri commensali.

Per realizzare questo “Dolce Fiore” vi serviranno

per i cestini:

  • 1 confezione di pasta phyllo
  • burro fuso qb

per farcire:

  • 300 ml di panna da montare
  • 250 gr di cioccolato bianco

per decorare :

  • zucchero al velo qb
  • gocce di cioccolato fondente

thumb_DSC_0155_1024 copia

Innanzitutto partite dalla preparazione della ganache al cioccolato bianco portando ad ebollizione la panna e facendo sciogliere all’interno il cioccolato bianco,lasciate raffreddare e mettete in frigo per montarla la panna dev’essere ben fredda,vi consiglio quindi di prepararla il giorno prima.

Per i fiori invece ricavate dei quadrati dai fogli di pasta Phyllo e spennellate un lato con il burro fuso sovrapponete 7/8 quadrati e metteteli a cuocere in una teglia da muffin ,così da creare dei cestini, e cuocete in forno a 200° per 20 minuti o comunque finche risulteranno dorati.

Quando saranno pronti lasciateli raffreddare.

Montate la ganche al cioccolato bianco e mettete in un sac a poche.

Riempite i vostri cestini di pasta phyllo mettete al centro del piatto decorate con le gocce di cioccolato fondente una spolverata di zucchero al velo e servite.

fiore_phillo

2 Comments

  1. Che bella questa ricetta, sai che anch’io ho un pacco di pasta fillo in frigo che aspetta ancora di essere usata per la priam volta!Anch’io appena l’ho vista (un miraggio!!) non ho saputo resistere all’acquisto!!! Grazie per l’idea 😉

    1. grazie a te…nei prossimi post pubblicherò altre 2 ricette,salate stavolta,realizzate con la pasta phyllo…che ho trovato estremamente versatile anche nelle ricette salate e sicuramente utilizzerò ancora.

Comments are closed.