Patate duchessa ( ricetta con e senza bimby )

Patate duchessa ( ricetta con e senza bimby )

Le patate duchessa, o pommes duchesse, sono un ottimo contorno che conquisterà non solo il palato ma anche la vista, una ricetta di origine francese che si prepara in pochissimi minuti.

Patate lesse schiacciate amalgamate con parmigiano, tuorli e burro  e insaporite con pepe e noce moscata messe in una sac-à-poche, con bocchetta a stella, e trasformate in piccoli ciuffetti che si infornano fino a che non si sarà creata una crosticina croccante esterna! 

Un contorno che piacerà a grandi e piccini e che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti.

Cosa ne dite di prepararle insieme? Cucinate con me!!

Ingredienti:

  • Patate 500 g ( per la variante bimby pelate e a tocchi 3 cm)
  • Burro 50 g
  • Sale 1 pizzico 
  • Parmigiano Reggiano 50 g grattugiato 
  • Tuorli 2
  • Noce Moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Acqua 800 g ( variante bimby )
patate duchessa

Procedimento:

  1. Lavate bene le patate e mettetele a lessare in una pentola ricoprendole con acqua fredda e un po’ di sale.
  2. Una volta cotte, scolatele, lasciatele intiepidire, sbucciatele e passatele con uno schiacciapatate in una ciotola
  3. Inserite nella purea il burro e amalgamate con un cucchiaio di legno.
  4. Unite il parmigiano grattugiato e incorporatelo alla purea di patate con il burro, insaporite con sale, pepe, noce moscata e amalgamate gli ingredienti con il cucchiaio di legno.
  5. Aggiungete al composto i due tuorli e mescolate bene fino ad ottenere un composto piuttosto asciutto e compatto.

Procedimento con Bimby:

  1. Mettere nel boccale l’acqua, posizionare il cestello e mettere al suo interno le patate, cuocere: 25 min./Varoma/vel. 2.
  2. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180°C. Rivestire la placca del forno con carta forno.
  3. Togliere il cestello con l’aiuto della spatola, svuotare il boccale dall’acqua e, senza lavarlo, posizionare la farfalla.
  4. Mettere nel boccale le patate cotte e il burro, amalgamare: 30 sec./vel. 3.
  5. Aggiungere il sale, il Parmigiano reggiano grattugiato e i tuorli, amalgamare: 30 sec./vel. 3.

Mettere il composto in una tasca da pasticceria con bocchetta a stella e formare delle roselline da disporre sulla placca del forno preparata, per farle tutte della stessa misura ho disegnato sul retro della carta da forno dei cerchi (in alternativa potete formare delle quenelle con 2 cucchiai).

Cuocere le patate duchessa in forno caldo per circa 20 minuti (180°C) fino a doratura. Servire calde o tiepide.

Volete altre idee per cucinare le patate? Cliccate qui per le ricette!

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi su Facebook cliccando qui .



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.